Cos'è la Riflessologia Facciale “Dien Chan” ?

E’ un metodo studiato e praticato in Vietnam agli inizi degli anni ’80 dal Prof. Dr. Bùi Quôc Châu e dalla sua equipe medica. Come dice la parola stessa, questa tecnica riflessologica consiste nel stimolare i punti riflessi, sia sul viso, che sul corpo agendo sull’intero organismo, per ristabilire il benessere globale della persona.
Il Dien Chan adopera tecniche di massaggio e pressione effettuate sul viso, utilizza mappe dei riflessi ormai consolidate, verificate da circa 30 anni di pratica in ambienti medici e riabilitativi. Questo l’ha portata ad essere riconosciuta come tecnica terapeutica più rapida ed efficace in oltre 35 paesi in tutto il mondo.

E’ una tecnica valida per la prevenzione e il trattamento di molteplici disturbi:

  • comuni come cefalea, mal di schiena, cervicalgia, dolori mestruali, raffreddori, malanni stagionali, sintomi allergici, ecc.
  • disturbi apparato digerente, respiratorio, riproduttivo ecc.
  • disturbi agli organi di senso e sistema immunitario.
  • stati ansiosi e depressivi, insonnia, favorisce il rilassamento del sistema nervoso .

La durata varia da un minimo di 30 minuti ad un massimo di 45 minuti. Può essere abbinato ad un massaggio.

Prezzi a partire da 40 euro.

Fissa un appuntamento in studio

Il Dien Chan può essere utilizzato come coadiuvante ai trattamenti medici classici, abbreviando i tempi di recupero, ma non può sostituirsi ad essi, né fare diagnosi né prescrivere farmaci. Può dare sollievo contro gli effetti collaterali di farmaci e cure chemioterapiche.
E’ un trattamento molto rilassante, indolore, adatto per tutte le età e tutti i tipi di pelle. Utilizzato anche per i bambini in virtù della sua tecnica dolce. Non è una terapia medica. Non ha controindicazioni.

Riflessologia facciale Mappa Yang