Cos'è la Riflessologia

Dalla periferia al centro, e dal centro alla periferia. Ecco come funziona la riflessologia! Sul piede, sul viso, sulla mano sono presenti mappe di organi, apparati, muscoli e ossa dello scheletro. Se stimolate in maniera corretta riescono a innescare meccanismi di autoguarigione e detossinazione. Indicato per chiunque voglia provare o affiancare metodi naturali di trattamento. Non ha controindicazioni e rinforza le cure mediche classiche. Mira a eliminare gli accumuli di tossine, favorendo il riequilibrio generale, stimolando le difese immunitarie.

Plantare o facciale? Il trattamento

La durata del trattamento varia dai 45 ai 60 minuti. Vengono trattati entrambi i piedi. Qui si accumulano tossine sotto forma di cristalli che devono essere dispersi per favorire il riequilibrio. Per questo la riflessologia plantare può risultare talvolta dolorosa. Si alternano anche tecniche di rilassamento, che la rendono molto apprezzata.

La durata del trattamento varia dai 30 ai 45 minuti. Sul viso esistono  più di 600 punti riflessi e una miriade di muscoli. Il trattamento sul viso risulta molto rilassante e meno doloroso rispetto quello plantare. E’ altrettanto efficace perchè agisce nel medesimo modo.

Cos'è la Riflessologia Facciale “Dien Chan” ?

E’ un metodo studiato e praticato in Vietnam agli inizi degli anni ’80 dal Prof. Dr. Bùi Quôc Châu e dalla sua equipe medica. Come dice la parola stessa, questa tecnica riflessologica consiste nel stimolare i punti riflessi, sia sul viso, che sul corpo agendo sull’intero organismo, per ristabilire il benessere globale della persona.
Il Dien Chan adopera tecniche di massaggio e pressione effettuate sul viso, utilizza mappe dei riflessi ormai consolidate, verificate da circa 30 anni di pratica in ambienti medici e riabilitativi. Questo l’ha portata ad essere riconosciuta come tecnica terapeutica più rapida ed efficace in oltre 35 paesi in tutto il mondo.

E’ una tecnica valida per la prevenzione e il trattamento di molteplici disturbi:

  • comuni come cefalea, mal di schiena, cervicalgia, dolori mestruali, raffreddori, malanni stagionali, sintomi allergici, ecc.
  • disturbi apparato digerente, respiratorio, riproduttivo ecc.
  • disturbi agli organi di senso e sistema immunitario.
  • stati ansiosi e depressivi, insonnia, favorisce il rilassamento del sistema nervoso .

Fissa un appuntamento in studio

Il Dien Chan può essere utilizzato come coadiuvante ai trattamenti medici classici, abbreviando i tempi di recupero, ma non può sostituirsi ad essi, né fare diagnosi né prescrivere farmaci. Può dare sollievo contro gli effetti collaterali di farmaci e cure chemioterapiche.
E’ un trattamento molto rilassante, indolore, adatto per tutte le età e tutti i tipi di pelle. Utilizzato anche per i bambini in virtù della sua tecnica dolce. Non è una terapia medica. Non ha controindicazioni.

Riflessologia facciale Mappa Yang

Acquista il tuo trattamento di Riflessologia ON LINE con PayPal

Area riflessa per il MAL DI TESTA

In questo brevissimo video viene mostrata una delle principali zone riflesse per il mal di testa. Durante una seduta di riflessologia sarà questa area prevalentemente coinvolta. Ma la cosa interessante è che ci si può auto-trattare, promuovendo la propria guarigione in modo indipendente! Segui i video delle CHICCHE DI RIFLESSOLOGIA sul canale Instagram @studiolamaca.

Approfondisci la Riflessologia facciale

Dai un occhio al sito dell’Accademia Italiana di Riflessologia facciale ARFI